Ghiaccio coreano

La prima tappa della Ice Climbing World Cup si è svolta nei giorni scorsi a Cheongsong, in Corea. Hanno dominato i russi, con i fratelli Tomilov primo e secondo in campo maschile, e Maria Tolokonina prima in campo femminile.  In questa gara va segnalata la buona prova della italiana Angelika Reiner, che ha conquistato il terzo posto e spera di fare meglio già nella prossima tappa, a Busteni in Romania. Il circuito prosegue in Francia, Svizzera, Italia e Russia. Ma non si può negare che attorno alla tappa coreana la curiosità fosse non soltanto per il risultato sportivo, ma per l’ambiente. Questo video, è stato pubblicato su Vimeo a cura della organizzazione.

https://vimeo.com/83952037

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti
LEGGI

Le imbottiture – 3

di Salvo Gianì – È l’ultimo post della serie relativa ai capi di abbigliamento. Come i precedenti, raccoglie…
LEGGI
LEGGI

30 anni fa Reinhard Karl

Reinhard Karl, classe 1946, di Heidelberg, è morto sulla parete sud del Cho Oyu il 19 maggio 1982.…
LEGGI
LEGGI

L’angelo della Mole

Se n’è andato due anni fa. Era nostro amico da sempre. Si chiamava Jvan Negro, era una guida…
LEGGI
LEGGI

L’uomo che giocava

Per chi ha voglia di cercare, e di conoscere, le montagne custodiscono tesori inaspettati. E in montagna si scoprono…
LEGGI