Ricordi d’estate

Per chi ama gli splendidi colori dell’autunno, una meta ancora praticabile in questi giorni è il colle della Gilba, a 1524 metri di quota, in Val Varaita. Si può raggiungere da diversi itinerari. Quello che consigliamo parte dal piccolo parcheggio che si trova vicino al ponte pochi chilometri oltre Brossasco, ma si può salire anche da Becetto, frazione di Sampeyre, passando per il colle del Prete. Il punto di arrivo è un magnifico pianoro, dove questa estate si è tenuto uno dei concerti  proposti dal cartellone di Occit’amo, la innovativa manifestazione organizzata da sessanta comuni delle valli del Monviso. Ve lo proponiamo nelle belle immagini realizzate e montate da Sara Gardoncini e Patrik Ugone.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.