Nostalgia del re?

Kathmandu – L’ex re del Nepal, Gyanendra Shah, fa le vacanze in Europa. 
Ce lo segnala il nostro corrispondente da Kathmandu, Navyo Eller. Curioso che, nel pieno di un periodo di instabilità politica del Paese delle nevi, Gyanendra Bir Bikram Shah Dev, l’ultimo re della dinastia degli Shah, si imbarchi per un viaggio “privato” che lo porterà a visitare Francia, Gran Bretagna, Danimarca e Norvegia. Interessi puramente turistici? A causa della crescente delusione manifestata da gran parte della popolazione nepalese nei confronti di partiti politici che non riescono a varare la Costituzione, l’atteggiamento generale nei confronti della monarchia sembra essere cambiato. Di recente, a Kathmandu, un raduno organizzato da ben ventuno partiti politici nepalesi (la maggioranza del Paese) ha visto un’affluenza molto al di sotto delle aspettative. Pochi giorni dopo, il partito monarchico, che promuoveva nello stesso luogo della capitale un’altra manifestazione analoga (ma in favore della monarchia), ha potuto invece far conto su un’impressionante partecipazione di pubblico. Secondo voci in circolazione a Kathmandu, la visita in Europa da parte dell’ex monarca servirebbe a sondare la reazione nel caso di suo un ritorno sul trono

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti
LEGGI

Le imbottiture – 3

di Salvo Gianì – È l’ultimo post della serie relativa ai capi di abbigliamento. Come i precedenti, raccoglie…
LEGGI
LEGGI

30 anni fa Reinhard Karl

Reinhard Karl, classe 1946, di Heidelberg, è morto sulla parete sud del Cho Oyu il 19 maggio 1982.…
LEGGI
LEGGI

Le montagne di Roma

Con 272 sì, 153 no e 15 astenuti la camera ha definitivamente approvato la legge sull’Imu agricola, che…
LEGGI
LEGGI

Pasquetta alla griglia

Renato Scagliola, come molti,  è in vacanza. Ma non ha voluto farci mancare una riflessione su quel che…
LEGGI
LEGGI

Adieu Maurice Herzog

Giovedì 13 dicembre, all’età di 93 anni, in una casa di riposo di Neuilly-sur-Seine, in Francia, è morto…
LEGGI