L’Himalaya si risveglia

Maha_shivaratriAlle pendici del’Himalaya è già arrivata la primavera. Non è ancora il momento delle spedizioni alpinistiche, ma con l’arrivo della bella stagione stanno per cominciare in Nepal le feste rituali. Il prossimo 10 marzo, ad esempio, avrà luogo la Maha Shivaratri, la grande notte di Shiva. Nel corso della manifestazione, centinaia di migliaia di fedeli hindù e monaci (sadhu) si raduneranno intorno al tempio di Pashupatinath, a Kathmandu, per rendere omaggio al dio della distruzione e della creazione. La festa continuerà giorno e notte, senza interruzioni, dal 9 all’11 marzo, e raggiungerà il suo apice nella notte tra il 10 e l’11 marzo.

Il 12 marzo, invece, si celebra il Gyalpo Losar, il capodanno del buddismo tibetano. L’evento si festeggerà ovunque nella Valle di Kathmandu, ma anche in tutto il Tibet, in Bhutan e nelle regioni buddiste dell’India. In molti monasteri, oltre ai rituali della tradizione, si potrà assistere ai Cham, le famose danze con costumi e maschere coloratissime (Info a cura di Navyo Eller – Kathmandu).

Rispondi