CAI 150, l’anniversario

Il_Presidente_Martini_durante_la_cerimoniaUna nuova lapide (la quarta, dopo quella per il 25°, il 50° e il centenario) celebra da oggi, a Torino, i 150 anni di storia del Club Alpino Italiano, al Castello del Valentino. La cerimonia a ricordo della nascita del sodalizio ha avuto luogo  nel giorno e nell’ora esatti in cui un secolo e mezzo fa i padri fondatori del CAI guidati da Quintino Sella costituirono il club, prima associazione nata dopo l’Unità del Paese.

Umberto Martini, il presidente generale del Cai Umberto Martini ha dichiarato: «Oggi siamo qui per esprimere gratitudine e soddisfazione nei confronti di un gruppo di persone che un secolo e mezzo fa ha creato la nostra associazione. Gli ideali e propositi di quelle persone sono attuali ancora oggi. Una visione di una preveggenza eccezionale, che ha aperto la strada alla costituzione di molti altri club alpini in tutta Europa.»

 

Rispondi